ueberspringen_kopf ueberspringen_banner ueberspringen_navigation
ueberspringen_inhalt

Condizioni di vendita




NOTE IMPORTANTI:
1) Qualora il destino del materiale fosse in zona a traffico limitato (ZTL) dovrà essere cura del cliente provvedere a tutte le autorizzazioni necessario. In caso contrario il trasporto sara' posto a carico e cura del cliente.
2) Le dimensioni dei serramenti sono di "FORO MURO" nell'accezione e con il significato indicati nel nostro catalogo tecnico.
3) I riferimenti alla cartella RAL per le verniciature vanno intesi nell'ambito del margine di tolleranza esistente nelle verniciature industriali. Salvo espresso accordo scritto la verniciatura viene eseguita con polveri epossipoliesteri per interni.
4) I SENSI DI APERTURA SONO INTESI “A SPINGERE” come da schizzi esplicativi sottostanti.
5) Eventuali aliquote IVA agevolate devono essere comunicate entro 5 giorni a far data dalla presente.

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA
Nel ringraziarVi per la Vs. richiesta Vi confermiamo l'ordine di quanto in essa richiamato nei termini e nelle condizioni di vendita qui riportate :
1) VALIDITA': La proposta di vendita diventerà' esecutiva a partire dalla data di ricevimento della presente conferma d 'ordine e sarà modificabile per un periodo di 5 giorni sempreché il tempo di consegna sia superiore a 15 giorni. Non ricevendo alcuna modifica entro 5 giorni data presente, si procederà' nelle lavorazioni come indicato nella presente conferma d 'ordine e nelle schede costruttive allegate o, in assenza, nella documentazione tecnica in vigore al momento dell'ordine. Tutti gli accordi scritti o verbali concertati in fase di proposta d 'ordine diverranno esecutivi solo se richiamati nella presente conferma d 'ordine. Ogni trasmissione od ordine di acquisto aggiuntivo implica, senza necessità di ulteriori formalità di sorta, la completa adesione alle qui riportate condizioni generali di vendita. In ipotesi di revoca dell'ordine da parte dell'Acquirente, questi dovrà corrispondere tutte le spese sostenute per eseguire il contratto, fatta salva la maggiore somma dovuta a titolo di risarcimento danni.
2) CONSEGNA: I termini di consegna, espressi in settimane lavorative si intendono presunti e salvo imprevisti, decorreranno dalla data di ricevimento della presente conferma d'ordine sottoscritta dal compratore o da persona da lui autorizzata, o comunque tacitamente approvata ai sensi dell'art. 1. A titolo esemplificativo e non tassativo si intendono per imprevisti:
- insufficienza di dati tecnici, inesattezze e ritardi da parte dell'Acquirente, nel trasmettere notizie o dati necessari per l'evasione dell'ordine;
- difficoltà di approvvigionamento; scioperi totali o parziali, mancanza di forza motrice, nubifragi, mobilitazioni, epidemie e comunque ogni altra causa fortuita o di forza maggiore;
- informazioni commerciali negative sopravvenienti in corso di approntamento della merce;
- cambiamento dell'assetto proprietario dell'azienda Acquirente.
L'Acquirente non ha diritto ad alcuna penale od indennizzo di sorta, né in caso di ritardo di consegna, né in caso di consegne frazionate.
3) TRASPORTO: I prezzi convenuti si riferiscono alla merce resa franco Camposampiero, caricata su Camion. La merce viaggia in ogni caso a rischio e pericolo dell'Acquirente, al cui carico rimangono i costi di trasporto, scarico, imballo e assicurazione, ove richiesta. Salvo espresso patto contrario, il mezzo di trasporto sarà scelto a discrezione della Ditta. L'Acquirente deve garantire idoneo accesso in cantiere ai normali mezzi di trasporto, intendendosi con il termine "normali" tutti i mezzi viaggianti su strade ed autostrade senza necessità di autorizzazioni speciali .Sono a carico dell'Acquirente tutti gli atti e le formalità necessarie per l 'accertamento di eventuali danni di spedizione, imballo, ecc., che indipendentemente dal responsabile al risarcimento, vanno comunicati e documentati alla Ditta entro 3 giorni dalla consegna. La Ditta è altresì sollevata da ogni e qualsiasi responsabilità per danni subiti da merci viaggianti prive di imballo, danni che possono venire causati da errate manovre del vettore, ribaltamento, trasbordi ecc..
4) MANCATO RITIRO DELLA MERCE: Decorsi inutilmente 15 giorni dalla data di avviso merce pronta la Ditta avrà diritto alla fatturazione ,con le contrattuali scadenze di pagamento, oltre ad un indennizzo, pari al 2% del prezzo della merce stessa, per ogni mese di ritardato ritiro. La merce potrà essere collocata, a cura della Ditta e a spese dell'Acquirente sul piazzale dello stabilimento di produzione, accatastata separatamente, oppure in un magazzino di scelta della Ditta, dandone avviso all'Acquirente. Con ciò la merce si intenderà individuata agli effetti di cui agli art. 1378 e 1465 c.c. e ad ogni altro di legge. In caso di mancata accettazione e ritorno della merce per motivo non legato alla qualità della merce spedita, tutte le spese inerenti al trasporto dallo stabilimento sia a destino che al ritorno saranno totalmente a carico dell'Acquirente.
5) IMBALLO: La merce viene consegnata nei suoi elementi costitutivi da assemblare in sede d 'opera, con l'accessoristica non installata, eventuali angolari coprifilo (se in ordine) e barre dei maniglioni antipanico da accorciare in sede d 'opera. Salvo specifiche condizioni di opportunità ad insindacabile scelta dalla Ditta, le porte ad un battente verranno consegnate montate, le porte a due battenti verranno consegnate smontate con ante e telai da assemblare in sede d 'opera. Le porte vetrate saranno consegnate con vetri assemblati o non assemblati secondo piena discrezionalità della Ditta nella valutazione della modalità ottimale di spedizione ed imballo. La Ditta si riserva piena libertà nella apposizione di etichette e/o nell’invio di istruzioni utili a rendere i materiali identificabili in sede d’opera. Gli imballi e i materiali di protezione annessi sono da smaltirsi a cura ed onere dell’Acquirente.
6) GARANZIA: La Ditta garantisce la merce venduta per la durata di 2 anni dalla data di spedizione alle seguenti condizioni:
a) i vizi evidenti devono essere evidenziati sulle bolle di consegna del vettore all'atto del ricevimento della merce. In ipotesi di materiale imballato è fatto obbligo all'Acquirente sballare la merce e segnalarne tutti i vizi evidenti entro 3 giorni dalla consegna. Il vizio o il difetto occulto deve essere denunziato dall'Acquirente alla Ditta per iscritto entro 8 giorni dalla scoperta;
b) sono escluse le parti soggette ad usura;
c) Entro il periodo di garanzia l'Acquirente dovrà rivolgersi esclusivamente alla Ditta o a chi da essa espressamente e preventivamente autorizzato, per interventi tecnici di qualsiasi sorta, sulla merce fornita; nel caso in cui ciò non avvenisse ogni garanzia decadrà immediatamente. Per i pezzi non fabbricati dalla Ditta, come motori, serrature, maniglie, molle, guide, funi, bulloni, leve, rivestimenti in altro materiale, ecc. nessuna responsabilità potrà farsi carico alla Ditta nel caso di documentata indisponibilità dei ricambi.
d) La garanzia copre il costo di approvvigionamento/riparazione ed il loro trasporto. Nessun indennizzo viene riconosciuto per oneri indiretti per qualsiasi ragione conseguenti al vizio della merce. A solo titolo esemplificativo e non esaustivo: non vengono riconosciuti oneri di fermo attività, montaggio ed annessi, finanziari per ritardi nei pagamenti, ecc.
7) PAGAMENTI: I termini di pagamento sono essenziali per la Ditta, l'Acquirente non potrà sospendere, ritardare o modificare i pagamenti per contestazioni, denuncia di vizi o difetti e/o per qualsiasi vertenza. I pagamenti devono essere effettuati al domicilio della Ditta restando a carico del debitore la trasmissione delle somme dovute, qualunque sia il mezzo prescelto. Resta inteso che il rilascio di titoli, cambiali, assegni, cessioni ecc. non costituisce novazione del rapporto originario. Il mancato pagamento dell'Acquirente anche di una sola fornitura, o eventuali contestazioni con addebiti non concordati, darà alla Ditta la facoltà di sospendere le ulteriori forniture o di risolvere ipso iure il contratto senza che l'Acquirente possa vantare alcun diritto. In caso di ritardato pagamento alle scadenze pattuite decorreranno gli interessi di mora ai sensi del D .Lgs. 231/2002. Saranno inoltre dovute tutte le spese sostenute in dipendenza del ritardo e/o mancato pagamento.
8) RISERVA DI PROPRIETA': L'Acquirente riconosce ed accetta che la Ditta a norma dell'art. 1523 cod. civ. si riserva la proprietà della merce acquistata fino al pagamento dell'ultima rata del prezzo o dell'ultima cambiale o titolo. Per le chiusure antincendio e per le chiusure sezionali, ai fini dell'identificazione del bene si farà riferimento alla numerazione univoca portata nella targhetta di riconoscimento affissa su ogni bene. Le dichiarazione di conformità ai certificati e le omologazioni ministeriali saranno trasmesse solo all'avvenuto passaggio della proprietà. In caso di pagamento rateale o dilazionato, il mancato versamento di una sola rata, o l'insolvenza di una sola scadenza, comporterà la decadenza dal beneficio del termine ex art. 1186 c.c. con facoltà per la Ditta di esigere l'intero credito.
9) CONTROVERSIE: Per qualsiasi controversia riguardante l'interpretazione, l'esecuzione o la risoluzione del presente contratto sarà competente esclusivamente il Foro di Padova (PD).
14) RESPONSABILITà SOLIDALE APPALTI. Ai sensi della  Circ. ag. Entrate 40/E del 8.10.2012 Novoferm Schievano SRL si impegna a semplice richiesta del cliente a fornire una autocertificazione dell’assolvimento di tutti gli obblighi dovuti in materia fiscale, retributiva e contributiva. Non verrà invece rilasciata alcuna dichiarazione asseverata dal professionista.
 


ueberspringen_context

Info e Contatti

Vai alla sezione contatti

 

Brochure

Azienda Certificata

Azienda Certificata

 
Torna su

Collegamenti Utili