Automazioni

Tipi di automazioni

Novoferm offre vari sistemi di azionamento per l’automazione dei portoni sezionali, da quelli manuali, ideali per portoni utilizzati solo in maniera sporadica, a quelli elettromotorizzati con controllo a impulsi, preferibili per portoni costantemente in uso. In base alla configurazione del portone e alle vostre esigenze, c’è sempre il meccanismo che fa per voi. Tutti i nostri sistemi di motorizzazione e azionamenti sono conformi alla norma EN-13241-1.

Tirante a mano
Se il vostro portone ha dimensioni inferiori ai 16 m² e viene utilizzato soltanto sporadicamente, la soluzione più adatta a voi è il meccanismo di azionamento con tirante a mano. Si tratta però di un sistema che richiede un certo sforzo fisico (rapporto 1:1), con il rischio di un’apertura insufficiente del portone, possibile causa di danni.

Paranco a catena – azionato a mano
Il paranco a catena richiede un minor sforzo fisico rispetto al tirante a mano (rapporto 1:4).Questo sistema – adatto per portoni sezionali fino a 30 m2 – assicura il fissaggio del portone in posizione di massima apertura.

Dispositivo di comando a uomo presente - elettrico
Questo sistema è un’ottima scelta per portoni utilizzati solo di rado. Per aprire il portone basta una pressione singola del pulsante, mentre è necessario tenerlo premuto per chiuderlo. In questo modo, la persona che aziona i comandi ha la possibilità di prestare attenzione alle eventuali situazioni pericolose che potrebbero verificarsi durante la chiusura del portone.

Dispositivo di comando a impulsi - elettrico
Se i portoni sono costantemente in uso, vi consigliamo di optare per un dispositivo di comando a impulsi. Grazie a questo sistema, i portoni sono in grado di alzarsi o abbassarsi in modo automatico fino alla posizione prestabilita, regolabile elettronicamente, senza che sia necessario tener premuto il pulsante. Comprende un dispositivo di rilevamento ostacoli incorporato nella guarnizione inferiore del portone

Dispositivo di comando a impulsi con telecomando
Il dispositivo di comando a impulsi è ideale anche per l’azionamento da remoto. Questa opzione, che include una fotocellula statica di sicurezza montata sul portone, è in grado di far risparmiare una notevole quantità di tempo permettendo al conducente del carrello elevatore di rimanere seduto mentre il portone viene aperto o chiuso a distanza.

Dispositivo di comando a impulsi con telecomando e motore ad alta velocità
Se i portoni sono soggetti ad un uso intensivo, vi consigliamo di optare per un dispositivo di comando a impulsi. Grazie a questo sistema, i portoni sono in grado di alzarsi o abbassarsi in modo automatico fino alla posizione prestabilita, regolabile elettronicamente, senza che sia necessario tener premuto il pulsante. È completato da un dispositivo di rilevamento ostacoli incorporato nella guarnizione inferiore del portone.